Iscriviti alla nostra Newsletter

Prénatal punta sulla personalizzazione dei contenuti per rafforzare la relazione con i clienti

Diageo brinda al successo grazie all’utilizzo dei dati di prima parte per attivare i suoi clienti su larga scala

COME VARELOTTERIET (THE DANISH LOTTERY) HA AUMENTATO LE VENDITE DEI BIGLIETTI DEL 300% GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON MAPP & AMBITION

Mapp supporta PepsiCo a utilizzare i dati di prima parte per massimizzare l’engagement sui social

ePRICE SCOMMETTE SUI VANTAGGI DEI CUSTOMER INSIGHT PER LA SUA STRATEGIA DI MARKETING OMNICANALE

VIVIENNE WESTWOOD APRE LA STRADA ALLE COMUNICAZIONI SU MISURA CON MAPP CLOUD

Vivienne Westwood è uno degli ultimi marchi indipendenti di moda più conosciuti al mondo.
A volte provocante, il marchio rappresenta più di abiti e accessori: Westwood infatti, oltre a catturare l’immaginazione, si impegna nella creazione di consapevolezza verso le tematiche ambientali
e i diritti umani. Con una storia che dura da oltre quarant’anni, Vivienne Westwood è ormai riconosciuta come un marchio globale e la stessa Westwood come uno degli stilisti e attivisti più influenti al mondo.
Il brand conta ora store in 63 località in tutto il mondo, una forte presenza in Europa ma anche un ampio mercato asiatico: 19 store in Corea del Sud e altri 12 sia in Cina che a Hong Kong.

LOWELL USA DATA STREAMS: COME CONSOLIDANO I DATI E LI IMPIEGANO A LIVELLO AZIENDALE

Lowell Group è uno dei principali player europei nel campo della gestione e del recupero dei crediti. L’azienda opera in Gran Bretagna, Germania, Austria, Svizzera, Danimarca, Norvegia, Finlandia
e Svezia e, grazie alla sua comprovata esperienza nell’analisi dei dati e nella gestione dei rischi, è in grado di offrire ai propri clienti soluzioni mirate in tutti gli ambiti del recupero crediti.

Mapp & ePRICE: il workshop tenuto durante il Netcomm Forum 2021

La tecnologia è un abilitatore eccezionale per i marketer che operano su molteplici canali ma è difficile che riscuota buoni risultati se prima non vengono abbattuti i silos operativi in azienda. Proprio per questo motivo, ePRICE ha deciso di ottimizzare la strategia di marketing unificando i dati dei clienti in proprio possesso all’interno di un un’unica piattaforma in cloud e creando in maniera rapida e costante numerosi use case, basati direttamente sulle informazioni in tempo reale in merito a comportamento, abitudini, storico acquisti e preferenze dei clienti stessi, e non tanto su supposizioni arbitrarie.
Durante il workshop Pio Clemente ed Elena Moretto, rispettivamente CTO e CRM & Marketing Automation Manager di ePRICE, hanno parlato della centralizzazione del dato a fini strategici e anche di:

Entertainer

The Entertainer ha incrementato traffico, conversioni e profitti

Con oltre 170 negozi presenti sul territorio, The Entertainer è il rivenditore indipendente di giocattoli al dettaglio più grande del Regno Unito. L’azienda fu fondata dai coniugi Catherine e Gary Grant nel 1981, quando Gary acquistò un negozio locale ad Amersham, in Inghilterra. The Entertainer fa parte del gruppo di brand che include anche Early Learning Centre (ELC).

Flaconi Punta Sul Marketing in Tempo Reale

Il mercato online dedicato a prodotti di profumeria e cosmesi è caratterizzato da livelli di concorrenza estremamente elevati. I prodotti sono facilmente interscambiabili tra i vari distributori e molti consumatori hanno già ben chiara l’idea degli articoli e delle marche di loro interesse. In tale contesto, per flaconi si è trattato di porre l’accento sui trigger di vendita giusti e di offrire prodotti per tutti, come se l’utente si trovasse di fronte al proprio armadietto del bagno, da qui il claim: Find Your Beauty. Everyday. A raggiungere tale obiettivo e a distinguersi dalla concorrenza contribuiscono non da ultimi un prezzo migliore e i giusti suggerimenti di acquisto.